Ritratto di un Successo

 

Solidarietà a Genzano: il Tour del Cuore primeggia al festival dell'Infiorata con la campagna "No alla droga"

La 21a Edizione del Festival dell'Infiorata di Genzano ha ospitato nel suo Palazzetto dello Sport una primizia culturale: la prima sfilata di Moda dedicata alla "Campagna dei Tre No / No Droga No Alcol No Fumo" abbinata alla Manifestazione itinerante "Il Tour del Cuore". Promossa dall'Associazione "Quattro Esse" di Roma (che fruisce del supporto di importanti Organismi pubblici e privati), questa inedita Campagna di sensibilizzazione sulla pericolosità di certi consumi acquista un importanza speciale considerando sia la diffusa sottovalutazione del rischio Alcool-Fumo (rispettivamente 30.000 / 80.000 morti l'anno in Italia) sia la cronica assenza di Informazione e prevenzione sanitaria. Organizzata dalla Scuola / Agenzia "Marimodels", la Serata  è stata presentata da Alessandro Conti ed ha alternato le coreografie della Compagnia internazionale di Renato Greco (che ha testimoniato la propria adesione ad uno stile di vita "naturale") alla sfilata di alcune Collezioni tra cui quella giovane stilista Andrea Czak (ispiratesi all'Antica Grecia e al Giappone tradizionale). Ospiti "tecnici" della Manifestazione, tra gli altri, il prof. Mauro Ceccanti (Vice-Presidente del Centro "Mezzalani" per l'Alcolismo), il prof. Giorgio Doddi (Presidente Associazione "Fumo No"/Codacons), il prof. Giovanni Schmid (Vice-segretario Generale Federazione contro la TBC e le Malattie Polmonari), il dott. Vincenzo Celindano (Presidente Cics / Comitato Interassociativo Coordinamento Solidarietà) e - considerando l'interesse del "Tour" anche per la promozione della Cultura delle Donazioni - il dott. Gianpietro della Cananea (Consigliere Nazionale Aido / Associazione Italiana Donatori Organi).

Risultati immagini per momentosera

Nessun commento ancora

Lascia un commento